lunedi` 20 novembre 2017
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Mordechai Kedar: la minaccia di Iran e Hezbollah per Israele e la pace in Medio Oriente (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Perché non c'è ancora uno Stato arabo palestinese? (con sottotitoli italiani)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui



Il 25 aprile prossimo... 15/04/2017

Sfileranno le bandiere con falce e martello assieme a quelle palestinesi ovvero quelli che non sanno della caduta del muro di Berlino e quelli che alla seconda guerra mondiale non hanno partecipato e, se lo hanno fatto, stavano dalla parte di Hitler

Alberto Benvenuti

Gentile Alberto,

Purtroppo nell' enorme tendone dell'antisemitismo si verificano da sempre strani fenomeni: Israele è l'unico paese del Medio Oriente dove i cristiani sono liberi in tutto e per tutto eppure i cristiani non odiano i paesi musulmani in cui vengono perseguitati, decimati, assassinati. Odiano Israele. Israele è l'unico paese del Medio Oriente dove gli omosessuali sono liberi e rispettati eppure molte associazioni gay odiano Israele e non i paesi islamici dove vengono trucidati.
La Brigata Ebraica ha partecipato eroicamente alla liberazione dell'Italia eppure i suoi rappresentanti e la sua bandiera vengono regolarmente, da anni, offesi, boicottati, violentemente contestati per onorare invece chi era alleato di Hitler. Sono cose incredibili che suscitano in me una rabbia travolgente perchè è l'ingiustizia che fa male. Gli amici paci-fasci-sinistroidi dei palestinesi, quelli che negli anni passati hanno preso a sputi e sassate le bandiere della Brigata e chi manifestava, non possono non sapere dell'alleanza tra la Lega Araba e il nazismo quindi è palese che le loro azioni sono guidate dall'odio implacabile per gli ebrei e per Israele.
Il significato del 25 aprile è stato brutalizzato e vanificato dalla presenza di quei soggetti negli anni passati e se quest'anno saranno presenti anche i neonazi del BDS, sarà celebrato il funerale della Liberazione.

 Un cordiale Shalom

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT