martedi` 23 maggio 2017
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Parla Bassem Eid, attivista palestinese per i diritti umani, quelli veri (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello - per chi ha difficoltà di lettura dei sottotitoli, cliccare su Youtube in basso a destra)
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Le intenzioni di Hamas in una canzone che incita alla distruzione di Israele (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui



 
Andrea Zanardo
Il contadino di Galilea
<< torna all'indice della rubrica
Smarcarsi dal sionismo 31/10/2016
Smarcarsi dal sionismo
Il ritorno di Andrea Zanardo, il contadino della Galilea

Satira

Immagine correlata
Theodor Herzl

Cari amici ebrei, perché non vi smarcate dal sionismo? Perché continuate a volere uno Stato? Non vi ricordate come era bello vivere da cittadini di seconda classe, protetti dalla generosa ospitalità islamica? In qualche Paese è ancora così, per esempio in Iran. Colà voi ebrei avete addirittura una rappresentanza in Parlamento, molto ridotta e quindi con nessuna importanza, chiunque può governare senza di voi di voi, e ascoltate! Non è forse meglio così? Perché voi ebrei dovreste avere voce in capitolo quando si discute del futuro di un Paese? Siete una minoranza, siete tanto simpatici, quando non contate nulla! Siete tanto attraenti, persino belli quando vi umiliate nel ringraziare noi islamici per la protezione che vi accordiamo! Perché dovreste cambiare? Perché volete uno Stato? Mica siete palestinesi, mica siete arabi, non avete diritto ad uno Stato! Cerchiamo di essere laici, suvvia! Gli Stati in Medio Oriente devono essere solo islamici. Lo ha detto laicamente il Profeta e tutti vedono che dove ci sono Stati islamici c'è pace, prosperità, progresso, rispetto per le minoranze e diritti per le donne!

Steiumanne!

Immagine correlata
Andrea Zanardo


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT