mercoledi` 18 ottobre 2017
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Intervento in difesa di Israele all'Onu del Principe Verde, figlio di Hamas (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Israele si prepara a ogni tipo di attacco da parte dei terroristi di Hezbollah (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui



 
Andrea Zanardo
Il contadino di Galilea
<< torna all'indice della rubrica
Antisemitismo di sinistra 10/05/2016
Antisemitismo di sinistra
L'ironia di Andrea Zanardo, il Contadino della Galilea

http://contadinodigalilea.blogspot.co.uk/2016/05/il-antisemitismo-di-sinistra.html

Immagine correlata
Un esempio di antisemitismo oggi: Israele=nazismo

Caro diario,

oggi il Maestro Leonardo ci ha tegnuto una lessione sul antisemitismo di sinistra. Il antisenitismo di sinistra non esiste, è una grande invensione dei sionisti per indebolire i palestinesi. Succede che doppo la Seconda Guera Mondiale tutti i europei sono diventati più buoni e dolci e volevano acogliere i brei e dargli di mangiare e farli tante coccole. Però purtroppo dalla Merica sono arivati i sionisti. I sionisti sono gente cativa che va in giro per il mondo, si inventa che qualcuno ha un cogniome vagamente ebraico e gli fano il lavaggio del cervello, li convincono che c'è ntisemitismo li dano le armi e li mandano a fare tante brute cose nazziste in Palestina.

Se uno infatti guarda con atensione e cerca di restare umano, alhora vede chiaramente che i sionisti sono i nemici dei brei perché li mandano a vivere in Palestina e dicono loro che è lo Sdraele. E sono cattivi perché in Sdraele i brei non hano nesun bravo comunista o bravo catolico a protegerli quando che arivano i nazzisti, quindi i brei sono a rischio. Sucede che poi i palestinisti si sono organissati e hano iniziato a difendere il mondo intero da questa bruta cosa che si chiama sionismo, e hano fato tanti pacifici atentati sui aerei, nele sinagoghe, che sono quei posti bruti dove si trovano i brei, nelle scuole ebraiche, che sono quei posti cativi dove i sionisti insegnano agli brei che devono andare in Palestina.

Sicome che come ho deto i palestinesi sono buoni ed i sionisti sono cativi, la sinistra, che è il partito dei buoni, sta naturalmente dalla parte dei palestinesi. I sionisti si sono trovati indeboliti, e sicome sono sono cativi e infidi, per poter continuare a fare le sporcacciate nazziste che fano in Palestina raccontano in giro che esiste una chosa che si chiama antisemitismo di sinistra. E con questa achusa che siamo antisemiti ci fano perdere voti e ci fano fare cativa fighura davanti ai elettori e poi va a a finire che in Palestina continua il genocidio pegio di quelo nazista o quasi come quello nazzista non ho capito bene. Ma sono tute bale perché la sinistra appunto non può essere antisemita e il ntisemitismo non può essere di sinistra come chiaramente dimostrato.

steiumanne

P.S. io in realtà non ho capito molto ma il Maestro Leonardo cuasi piangeva e mi dispiace farlo stare male e alhora lo scrivo l'antisemitismo di sinistra non esiste, non pianga, Maestro.

Immagine correlata
Andrea Zanardo


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT